Cerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
curiosità cani
curiosità gatti
fai da te per cani
fai da te per gatti
foto cani
foto gatti
Notizie dal mondo
Razze di cani
razze di gatti
Salvataggi
Storie incredibili
Sweet
video cani
video gatti

by Transposh - plugin di traduzione per wordpress

L’incredibile salvataggio di un lupo morente di freddo (Video)

salvataggio-di-un-lupo-morente-di-freddo



In una foresta a pochi chilometri  da Bologna, due escursionisti sono stati protagonisti del salvataggio di un lupo. Quest’ultimo, bloccato in un fiume ghiacciato, era troppo debole per muoversi, e stava morendo.

Dopo aver analizzato la situazione per alcuni minuti, la coppia di escursionisti ha avvertito l’associazione Monte Adone, che sta combattendo per preservare gli animali selvatici. Quando i soccorritori sono arrivati sul posto, Navarre era incosciente e bloccato nel fiume. Senza esitare un secondo, gli uomini si sono precipitati per venire in suo aiuto.

Dopo aver tirato Navarre fuori dall’acqua, i membri dell’associazione lo riportarono sulla riva. Si resero subito conto che il cuore del lupo non batteva più perché era in totale ipotermia. Aveva anche ricevuto 35 proiettili nel corpo. I soccorritori hanno concluso che il lupo aveva cercato di sfuggire ad un bracconiere attraversando il fiume ma che, troppo debole, non aveva trovato la forza di andare oltre.

Una debole speranza

Grazie all’equipaggiamento di soccorso fornito dai soccorritori e dal pronto soccorso (compreso il bocca a bocca), Navarre è stato finalmente rianimato e immediatamente portato al centro di Monte Adone. Lì è stato curato per diversi giorni.

Dopo ulteriori indagini, i membri dell’associazione scoprirono che Navarre aveva una grave anemia, a causa della mancanza di cibo. Inoltre, era leggermente paralizzato dalle zampe posteriori e aveva una malattia epatica . Le condizioni vitali del lupo erano così critiche che i volontari non avevano molta speranza per il futuro.

Infatti, nonostante tutte le cure e l’affetto portato a Navarremorì pochi mesi dopo a causa delle sue ferite e delle varie malattie. Dobbiamo ricordare da questa storia commovente l’impegno di questi uomini e donne che hanno deciso di aiutare e curare Navarre come se fosse un essere umano.

fonte

Guardate anche: Un cane affamato è stato soccorso dopo aver mangiato la sua stessa zampa per sopravvivere

Dal Web…

loading…

Guarda anche…



Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*