Il Rottweiler è un cane pericoloso?

rottweiler cane pericoloso



Se il Rottweiler è un cane intelligente, coraggioso e obbediente, si tratta anche di un cane che possiede un’immensa forza fisica. E’ per questo motivo che il Rottweiler è considerato come un cane pericoloso.

I loro morsi e il corpo muscoloso li rendono capaci di uccidere, come tutti gli altri animali che possiedono le sue caratteristiche.

rottweiler educazione

Il Rottweiler è un cane pericoloso?

Qualsiasi professionista vi darà la stessa risposta: il Rottweiler non è un cane pericoloso, il vero pericolo viene dalla sua educazione. Tutti i cani, di qualunque taglia o razza, devono ricevere un’educazione di cui la prima tappa è : la socializzazione del cucciolo. 

rottweiler educazione1

fonte foto

Si tratta di una tappa durante la quale dovrete insegnare al cane ad interagire col mondo esterno, con cani e gatti, o con persone, oggetti, ecc. Abituando il vostro cane a diversi suoni e specie, eviterete che in futuro abbia paura.

E’ evidente che, se non passate da questa tappa nell’educazione del vostro animale, il cane potrà, per paura, diventare aggressivo in alcune situazioni. E se alla mancanza di socializzazione aggiungete anche maltrattamenti, il risultato non sarà sorprendente: il vostro cane soffrirà di problemi comportamentali gravi e le probabilità che sia autore di un grave incidente saranno maggiori.

Consigli prima di adottare un Rottweiler

Se, invece, rispettate le cinque libertà del benessere animale e che educate il vostro cane in maniera responsabile e positiva, il vostro cane sarà socievole, affettuoso e stabile.

rottweiler educazione2

fonte foto

Seguite questi piccoli consigli per educare un Rottweiler:

1. Socializzate il cane da piccolo

2. Dovrete trascorrere molto tempo con lui, un cane solitario sarà infelice.

3. Passeggiate il vostro cane 2 a 3 volte al giorno.

4. Durante la passeggiata, lasciate una certa libertà al vostro cane, soprattutto se è stressato. Potete aiutarlo ad alleviare lo stress permettendogli di annusare ed esplorare con calma.

5. Fate esercizio con il cane se pensate che ne abbia bisogno.

6. Insegnategli gli ordini di base ( “Vieni qui”, “a cuccia”, “seduto”…)

7. Rispondete sempre ai loro bisogni e andate dal veterinario se necessario

Se seguite questi consigli, il Rottweiler che adotterete non sarà un cane aggressivo. Rispondere a tutti i bisogni quotidiani del vostro cane avrà una ripercussione sul benessere dell’animale, e avrete al vostro fianco il migliore amico di sempre.

Se, invece, pensate che il carattere del vostro Rottweiler stia cambiando e che diventa aggressivo, è preferibile contattare dei professionisti dell’addestramento canino.

fonte

Guardate anche: Il Doberman prende la bimba dal pannolino e la lancia qualche metro più in là… Guardate perché

Guarda anche…



Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*