Perché i cani ci leccano?

perché-i-cani-ci-leccano



Lo sappiamo tutti, leccare è uno dei mezzi di comunicazione più utilizzati dai cani. Ma qual’è il significato di questo comportamento? Perché i cani ci leccano?

perché i cani ci leccano

fonte foto

Perché i cani leccano mani e viso dei padroni?

Già da cucciolo, il cane impara a leccare, imitando sua madre che lo pulisce in questa maniera, mostrandogli anche il suo affetto. Più tardi, i cuccioli leccano il muso della loro madre per chiedergli del cibo. E alcuni adulti conservano questa abitudine, reclamando il cibo al loro padrone leccandolo.

Un segno di sottomissione e d’affetto

In natura, un cane può leccare un coetaneo, il capo del branco, per testimoniargli la sua sottomissione. Se domestico, il cane conserva questo comportamento e indica al suo padrone che accetta la sua autorità leccandogli il viso o le mani. Ovviamente, il cane lecca anche il suo padrone e i suoi coetanei per mostrargli affetto, allo stesso modo della madre quando era cucciolo. I cani possono anche leccare gli umani per tentare di tranquillizzarli quando si mostrano stressati o ansiosi.

Quando bisogna preoccuparsi?

E’ dunque normale che il cane lecchi; questo comportamento è più che naturale, ma l’eccesso non è da prendere alla leggera. I cani, quando ansiosi, possono leccarsi freneticamente, alcuni fino al sangue! Se il vostro amico a 4 zampe si lecca senza tregua, non tardate troppo per consultare un veterinario!

fonte

Leggete anche: perché i cani ringhiano e abbaiano ad alcune persone?

Guarda anche…



Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*