Menu Chiudi

Un Consigliere brasiliano usa il proprio stipendio per venire in aiuto degli animali randagi della sua città

consigliere-brasiliano-aiuta-animali-randagi

I proprietari di animali domestici nella capitale di Pernambuco (Brasile) possono riposare tranquilli. Alderman Romero Albuquerque, consigliere brasiliano, usa il proprio stipendio per mandare avanti la SAMU Animal, un’organizzazione creata da lui stesso per venire in aiuto degli animali randagi.

consigliere brasiliano salva animali per strada1

Il disegno di legge è ancora in fase di elaborazione da parte del Consiglio comunale. Ma Romero non ha voluto aspettare. Per mantenere pienamente operativo il servizio, sono già stati acquistati due veicoli per far fronte a casi di animali investiti o maltrattati.

Il fatto che l’immagine di Romero sia attaccata ai veicoli di SAMU Animal ha una spiegazione.“Le persone che si fidano di me hanno bisogno di sapere chi è responsabile del progetto. Devono sapere che questo è mio, che l’ho creato io, e che non sto investendo in questa organizzazione per trarre un guadagno“. Il consigliere percepirebbe uno stipendio di circa 11,000R (circa 2,500 euro).

consigliere brasiliano salva animali per strada

Ma per il consigliere brasiliano arrivano brutte notizie. Afferma che il SEDA (Segretariato esecutivo per i diritti degli animali) non ha appoggiato il servizio a causa di un’assoluta mancanza di volontà del potere esecutivo. Garantisce inoltre che i costi non siano così elevati.

Ma Romero non ha risparmiato per creare la SAMU Animal. L’uomo ha già finanziato 2 veicoli per un totale di circa 50,000R. Inoltre, SAMU Animal sta operando a pieno ritmo e lavora 6 giorni su 7 per assicurare il benessere e la sicurezza degli animali. Il servizio comprende trasporto, cure veterinarie e medicinali. Tuttavia, l’animale non viene rilasciato se non ha la custodia di una persona.

Speriamo che questa eccellente iniziativa sia seguita anche da altre città!

fonte

Guardate anche: Un cane affamato è stato soccorso dopo aver mangiato la sua stessa zampa per sopravvivere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *