Menu Chiudi

Quest’uomo sente degli strani rumori provenienti dal marciapiede. Non ci pensa due volte e inizia a scavare (Video)

cagna-incinta-seppellita viva salvataggio

Una cagna incinta, seppellita e abbandonata sotto terra, è riuscita a sopravvivere a questa dura prova, e questo grazie ad un residente del palazzo che ha sentito i suoi abbai di disperazione.

Incidente o atto crudele?

Nella città russa di Voronezh, degli operai erano stati chiamati dalla città per sistemare una parte del marciapiede rovinata davanti il palazzo di Vadim. Ma facendolo, avrebbero seppellito una cagna incinta in una cavità sotto terra, nei pressi degli scalini del palazzo.

Nei giorni seguenti, Vadim e la sua famiglia, residenti nel palazzo, si sono preoccupati di un rumore proveniente dal suolo, sotto le mattonelle anche fresche; hanno prima avvertito le autorità municipali, sperando di ottenere il loro aiuto.

cagna-incinta-accidentalmente-seppellita-salvataggio1

 

Dopo essergli stato negato di fare qualsiasi cosa, Rustam decide di passare solo all’azione.

Fregandosi dei lavori appena effettuati, ha iniziato a togliere le mattonelle e a scavare nella sabbia che si trovava sotto di esse. Ed ha avuto chiaramente ragione di farlo; perché incredibilmente, la cagna era ancora viva, malgrado i due giorni trascorsi senza cibo, né acqua, e nell’oscurità più totale.

cagna-incinta-accidentalmente-seppellita-salvataggio

Anche se nessuno sa per il momento se la cagna è stata seppellita volontariamente o no, l’animale (e i suoi futuri cuccioli) è ancora in vita grazie all’intervento di Rustam. Questa futura mamma, a quanto sembra una cagna errante, è stata da quel momento affidata ad un gruppo locale di protezione degli animali. Fortunatamente, si è ben rimessa da questa brutta esperienza, e dovrebbe essere presto disponibile per l’adozione.

In questo video, Rustam toglie le mattonelle per salvare la vita della cagna incinta, seppellita dai lavoratori.

fonti: youtube, moe-online.ru

Guardate anche: Nessuno si era accorto che il bambino stava annegando, tranne il loro pitbull

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *